Tag: modifica

Formazione, Internet, Sicurezza informatica, Sistemi

Cos’è e a cosa serve il file hosts

Vediamo cos’è il file hosts e a cosa serve. In questa guida vediamo passo passo come modificare il file hosts di Windows in base alle nostre esigenze.

Cos’è il file hosts

Il file hosts è un file di testo senza estensione utilizzato dal sistema operativo per mappare i nomi host negli indirizzi IP. Consente ad esempio di assegnare un IP arbitrario ad un nome di dominio (Es. dominio.it).

file hosts

Come possiamo notare la sintassi del file è molto semplice: a ciascuna riga corrisponde una coppia di valori, il primo rappresentato da un indirizzo IP e il secondo dal nome del sito. È possibile aggiungere commenti anteponendo il cancelletto (#) alla riga da commentare.

A cosa serve

Ci sono diversi motivi per modificare il file hosts, di seguito ne elenchiamo alcuni:

  1. Visualizzare anteprima sito web. Utile in caso di trasferimento di un sito web da un hosting ad un altro, in quanto possiamo visualizzare l’anteprima del sito web che andrà in produzione, e quindi controllare che tutto sia configurato correttamente, senza dover attendere l’aggiornamento dei DNS.
  2. Bloccare accesso sito web indesiderato. È possibile usare il file hosts per impedire la navigazione di siti con virus o malware, oppure siti di spam.
  3. Assegnare un nome mnemonico al router di casa. Per visualizzare la pagina di configurazione del tuo router casalingo, digitando non più il classico IP 192.168.0.1 ma un nome più facile da ricordare (es. router)

Importante!

Prima di procedere assicuriamoci che il nostro antivirus non abbia attiva l’impostazione che blocca la modifica del file hosts, in caso contrario dobbiamo disattivarla temporaneamente.

Nel caso di Avira Antivir:

  1. Tasto destro sull’icona dell antivirus e clic su “Gestione Antivirus”
  2. Selezionare la tab “Generali” quindi “Sicurezza”
  3. Spuntare la casella “Proteggi il file host di Windows da modifiche”
  4. Clic su Applica.
avira file hosts

Aprire il file hosts in Windows

Per aprire il file hosts in scrittura è sufficiente utilizzare il classico Blocco Note di Windows:

  1. Aprire il menù Start
  2. Digitare blocco note
  3. Tasto destro sull’icona del Blocco Note, selezionare Esegui come amministratore (Figura 1)
  4. Se si apre la finestra di Controllo account dell’utente cliccare su Si
  5. Selezionare File quindi Apri
  6. Selezionare Tutti i file (.) dal menù a tendina in basso a destra
  7. Sfogliare le cartelle fino a C:\Windows\System32\drivers\etc
  8. Doppio clic sul file hosts (Figura 2)
blocco note
file hosts

Testare le modifiche al file hosts

L’immagine successiva mostra il contenuto di default del file hosts.

modifiche file hosts

Se ad esempio vogliamo bloccare l’accesso al sito sitospam.it, posizioniamoci col cursore del mouse alla fine del file e digitiamo la seguente riga:

127.0.0.1 sitospam.it

Quindi dal menù del Blocco Note andiamo su Apri e Salva, apriamo il nostro browser preferito e proviamo a navigare sitospam.it.

Il sito risulterà irraggiungibile.

impossibile raggiungere il sito

Se invece vogliamo accedere alla schermata di configurazione del router attraverso un nome facile da ricordare anziché digitare l’IP, dobbiamo aggiungere la seguente riga:

192.168.1.1 router

dove 192.168.1.1 è l’IP per del nostro router casalingo.

ip router

Ripristinare il file hosts

Per poter ripristinare il file hosts allo stato originale eliminiamo la riga o le righe che abbiamo aggiunto, quindi salviamo nuovamente il file.

Assicuriamoci che le modifiche abbiano avuto effetto, in caso contrario dobbiamo svuotare la cache DNS locale, eseguendo questi semplici passaggi:

  1. Aprire il menù Start
  2. Selezionare Esegui
  3. Digitare ipconfig /flushdns e premere Invio

Programmi per modifica file hosts

Se dovessimo trovare qualche difficoltà con la procedura manuale, possiamo modificare il file hosts con un programma specifico come ad esempio Hostsman, un piccolo tool freeware disponibile per Windows, oppure in alternativa Hosts File Editor+. Entrambi hanno un’interfaccia molto intuitiva da usare quindi facilitano la procedura di modifica del file.

Conclusioni

In questa guida abbiamo visto quanto sia semplice modificare il file hosts in Windows per cambiare il comportamento dei DNS in locale sul nostro PC, e come questa viene in aiuto nel caso di migrazione sito web da un server all’altro.

contattaci
applicazioni, Formazione, Internet, Software

Programmi gratuiti per creare e modificare video gratuitamente

Di programmi gratuiti per modificare o creare video gratuitamente ce ne sono a bizzeffe. Ve ne proponiamo alcuni interessanti.

E’ sufficiente avere una connessione ad internet per trovare un numero elevato di programmi di video editing semi professionali completamente gratuiti. Tra le numerose soluzioni che potreste trovare, ci piace segnalarvi 10 software di video editing gratuiti.

Lightworks

Lightworks Review | Lightworks Features & Pricing - Video Software Reviews

Cominciamo con il primo software gratuito di video editing: Lightworks. Si tratta di un programma professionale a tutti gli effetti, basti pensare che è stato usato a Hollywood per montare alcuni famosi film. Sebbene richieda un po’ di tempo prima di essere sfruttato al meglio, Lightworks è una delle migliori soluzioni che è possibile trovare. La versione base del programma di video editing, nonostante sia gratuita, è ricca di funzionalità: con Lightworks si potranno, ad esempio, aggiungere numerosi effetti o modificare il colore delle clip da montare. Lightworks gira su Windows, Linux e macOS.  

VideoPad Video Editor

VideoPad Video Editor su Steam

Siete alle prime armi? Il consiglio allora è di provare VideoPad Video Editor. A differenza del programma precedente, la caratteristica principale di VideoPad Video Editor è la facilità di uso. Nonostante non disponga di molte delle funzionalità avanzate presenti in altri programmi di video editing, sono inclusi, numerosi tool per creare o modificare i video. Sarà possibile aggiungere transizioni, effetti e importare i filmati da modificare o dalla memoria del computer o dalla fotocamera.

Avidemux

Avidemux 2.6.16 Free Download

Un altro programma molto semplice da usare è Avidemux. Si tratta di un software gratuito di video editing per chi non ha troppe pretese. La caratteristica principale del programma è che consente di editare le clip in maniera molto rapida. Avidemux, comunque, include la maggior parte delle funzionalità base del video editing ed è anche molto leggero (consigliato per chi ha un dispositivo con caratteristiche tecniche limitate). Un difetto? Difficile scovare tutte le funzionalità presenti del programma.

Shotcut

PCLinuxOS Magazine - Page 12

Un programma molto completo e simile a Lightworks è Shotcut, con la differenza che graficamente appare molto più complesso. Il software di video editing, nato per la piattaforma open-source Linuxnon ha nulla da invidiare ai migliori programmi a pagamento. L’unico difetto è che per imparare a utilizzarlo è richiesto un po’ di tempo. Ma superata questa fase di “apprendimento”, i risultati saranno assicurati.

VSDC Free Video Editor

VSDC Video Editor Pro 6.4.7.155 Crack + Activation Key {2020} | by  Shaibihamiii | Medium

Se siete amanti degli effetti, vi conviene scaricare VSDC Free Video Editor. Il programma si contraddistingue, rispetto ai software finora presentati, soprattutto per l’ampia gamma di effetti e filtri disponibili. Il software di video editing si presenta con una vesta grafica molto semplice e include una serie di funzionalità avanzate utili da essere utilizzati anche in ambito professionale. La caratteristica principale è la barra di lavoro che, a differenza della maggior parte dei programmi di editing, non è lineare. Gli utenti possono, infatti, inserire e modificare le clip in qualsiasi posizione.

iMovie

Editor Video iMovie - La mia scuola differente

Questo programma non ha bisogno di presentazioni: si tratta del software di video editing di Apple, nonché uno dei migliori tool gratuiti. iMovie è molto semplice da usare, ha una grafica chiara e accattivante. Software ricco di funzionalità che permettono di creare e modificare le clip con facilità. Con iMovie è possibile aggiungere al materiale importato degli effetti audio e consente di salvare i video in diversi formati. Nell’ultima versione è stata inserita la funzionalità che permette al software di importare da diversi dispositivi, come ad esempio smartphone ed action cam, clip realizzate con risoluzione 4K.

Black Magic

Contact - Black Magic | Web Development, E-commerce, Digital Design

Black Magic è uno dei programmi migliori e completi per chi ha bisogno di modificare soprattutto il colore delle immagini, tanto è vero che spesso è utilizzato dai principali studi cinematografici. La versione base contiene numerose funzionalità che vanno oltre la correzione delle foto. Trattandosi di un software di editing professionale, Black Magic richiede un po’ di tempo prima di essere “compreso” nella sua pienezza. Ma una cosa è chiara: una volta capito il suo funzionamento, avrete in mano uno strumento potente e soprattutto gratuito.

Blender

Logo — blender.org

In questa carrellata di programmi gratuiti di video editing non poteva mancare Blender. A differenza di tutti gli altri software finora illustrati, Blender è un software da usare nell’animazione 3D. Il programma permette di creare video e di modificarli, aggiungendo nelle clip una serie di effetti grafici. È possibile, inoltre, combinare le animazioni con clip video di immagini reali. Il materiale importato può essere corretto grazie alle numerose funzionalità di editing incluse nel programma.

HitFilm

HitFilm Express 12.1.8620.42247 Crack & Keygen Free Here

Chiudiamo con HitFilm, un altro ottimo programma che si presta all’utilizzo anche in ambito professionale. La versione gratuita del software include molte delle funzioni presenti in HitFilm Pro (che costa circa 300 euro). Il programma permette di creare e modificare videoclip e di realizzare delle composizioni complesse, aggiungendo uno dei tanti effetti. HitFilm è utile anche per maneggiare video in 3D e per correggere il colore delle immagini.

contattaci