modifica file hosts
  • 7 mesi ago
  • 2Minutes
  • 443Words
  • 56Views

Uno dei problemi più comuni nel modificare il file Hosts di Windows è quello di non avere i permessi come amministratore.

I motivi per cui potreste voler modificare il file hosts di Windows possono essere diversi e in questa guida vediamo come modificarli non avendo gli accessi da amministratore oppure anche avendoli visto che a volte si potrebbe avere comunque difficoltà.

Come fare se avete già un account amministratore

Se siete già sicuri di avere un account amministratore potete passare già avanti al percorso in cui trovare il file hosts, altrimenti per verificare che siate amministratore ecco cosa dovrete fare:

  1. Aprite da Start di Windows le Impostazioni tramite l’icona con l’ingranaggio;
  2. Selezioniamo la voce Account;
  3. Ora nella schermata che visualizziamo potremo già vedere se siamo Amministratore o meno, sotto il nostro nome;
  4. In caso non ci sia la voce Amministratore potremo creare un account Amministratore andando in Famiglia e altri utenti ->Aggiungi un altro utente a questo PC
  5. Al nuovo utente potremo dargli gli accessi come Amministratore;
  6. Riavviamo il computer e colleghiamoci con il nuovo utente creato.

Modificare File Hosts Windows

Come fare se avete già un account amministratore

Vediamo ora come e dove trovare il file hosts di Windows:

  1. Colleghiamoci al seguente percorso C:\Windows\ System32\drivers\etc\hosts
  2. Sul file hosts clicchiamo con il tasto destro del mouse e selezioniamo Apri Con…
  3. Selezioniamo il programma Blocco Note di Windows e modifichiamo il File come vogliamo
  4. Una volta concluso salviamo il file in modo da sovrascrivere il precedente. Potremo cliccare su X oppure dal menu File-> Salva.

Se avete fatto tutto correttamente ora dovremo riuscire a fare quello che ci serve con la modifica del file hosts.

Come fare se non avete un account Amministratore

account amministratore no

In caso di problemi potremo ovviare l’account amministratore procedendo in questo modo:

  1. Torniamo sempre nel percorso C:\Windows\ System32\drivers\etc\hosts
  2. Copiamo e incolliamo il file per sicurezza in una cartella qualsiasi o sul Desktop in modo da poterlo recuperare in caso di problemi
  3. Ora Apriamo con il Blocco Note il file Hosts e copiamo il suo contenuto in un altro nuovo File Blocco Note aggiungendo quello che ci serve
  4. Salviamo il nuovo File con il nome Hosts dove successivamente potremo vedere il file salvato come Hosts.txt
  5. Ora andiamo sulle impostazioni della cartella andando in Visualizza -> Opzioni

Modifica file host

Modificare file hosts di windows
  1. Nella schermata Visualizzazione andiamo a togliere la spunta su Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e clicchiamo su Applica
  2. Ora il nostro file Hosts.txt si chiamerà semplicemente Hosts che potremo trascinare nel percorso C:\Windows\ System32\drivers\etc\hosts
  3. Ci siamo dovreste essere riusciti a modificare il file hosts di Windows senza avere i permessi di amministratore.
contattaci