• 2 anni ago
  • 2Minutes
  • 241Words
  • 69Views

Gli esperti di sicurezza tornano nuovamente a richiedere la nostra attenzione per via di un malware Android con cui Google ha ormai a che fare da diversi anni. Conosciuto come “Joker“, questo malware si aggira in alcune app Android dal 2016 e viene puntualmente rimosso dal Play Store. Il problema è che, tramite sofisticate tecnologie di offuscamento, Joker torna spesso sullo store digitale di Google sotto mentite spoglie, attaccando ignari utenti che non hanno i mezzi per distinguere l’applicazione fittizia da una reale.

Joker torna nuovamente sul Play Store

La strategia di Joker, per quanto basilare, è ottimizzata a tal punto da essere sempre più difficile da scovare e rimuovere. Il malware, infatti, si “traveste” da applicazione legittima e, dopo qualche ora o anche giorni dalla sua installazione, esegue quello che in gergo viene chiamato “dropper”, ovvero una funzione che richiama la componente dannosa all’interno dell’applicazione.

Fortunatamente Google Play Protect riesce a riconoscere le tecniche adoperate da Joker e ha provveduto a rimuovere le app dal Play Store, ma è pur sempre necessario procedere alla cancellazione manuale dal proprio smartphone.

Malware: cosa sono, come riconoscerli e come rimuoverli - Cyber Security 360

La lista delle app da cancellare

Ecco quali sono le app infette che dovete cancellare immediatamente:

  • All Good PDF Scanner
  • Mint Leaf Message – Your Private Message
  • Unique Keyboard – Fancy Fonts & Free Emoticons
  • Tangram App Lock
  • Direct Messenger
  • Private SMS
  • One Sentence Translator – Multifunctional Translator
  • Style photo collage
  • Meticulous scanner
  • Desire Translate
  • Talent Photo Editor – Blur focus
  • Care Message
  • Part message
  • Paper Doc scanner
  • Blue scanner
  • Hummingbird PDF Converter – Photo to PDF