• 2 anni ago
  • 2Minutes
  • 371Words
  • 68Views

Neppure la pandemia è riuscita a bloccare la tradizionale fiera dedicata all’innovazione e all’elettronica di consumo che si tiene annualmente al Las Vegas Convention Center. L’edizione 2021 non si è tenuta nel deserto del Nevada come da tradizione ma in una veste del tutto inedita: in diretta streaming. Per riassumere quanto evento, il futuro “immaginato” a Las Vegas dai colossi dell’hi-tech è largamente dominato da Intelligenza Artificiale, 5G, realtà virtuale, automotive e, soprattutto, dalla salute digitale. Evento virtuale Nella prima edizione completamente digitale della storia del celebre Consumer Electronics Show (https://ces. tech/) le sorprese non sono proprio mancate: più di 1.900 espositori hanno mostrato in streaming i propri prodotti, mentre le conferenze stampa e i meeting organizzati hanno superato abbondantemente quota 100.

Le innovazioni proposte alla fiera del Nevada hanno coperto come sempre l’intero settore tecnologico: tra smartphone arrotolabili, anelli intelligenti, soluzioni innovative per la smart home o lo smart working, l’influenza della pandemia si è fatta sentire, eccome. C’è stato un vero e proprio boom di dispositivi utili per affrontare l’attuale emergenza sanitaria (sono state presentate molteplici “mascherine  smart”), gadget per la diagnosi e la cura della propria salute.

La tecnologia sanitaria presentata al CES 2021 si è concentrata su due aree: il monitoraggio e la prevenzione. Grazie ai dispositivi “indossabili” (wearable in inglese), infatti, possiamo tenere sotto controllo le nostre condizioni fisiche e le funzioni vitali e nei casi di emergenza persino contattare un medico!

Oltre la pandemia

Dispositivi sempre più potenti e versatili, automobili intelligenti progettate nel  rispetto dell’ambiente, mega schermi trasparenti, vasche da bagno da comandare con la voce: le ultime innovazioni proposte hanno un denominatore comune, la tecnologia 5G. Nei prossimi anni la nostra vita sarà scandita dalla realtà virtuale e, soprattutto, dall’Intelligenza Artificiale. Dallo spettacolare mega schermo da 56 pollici MBUX Hyperscreen sviluppato da Mercedes per sostituire il classico cruscotto dell’auto fino ai TV “dotati di intelligenza cognitiva”, senza dimenticare frigoriferi, purificatori e asciugatrici completamente personalizzabili, la maggior parte di queste novità sono già pronte a entrare nelle nostre case e nella nostra vita. In attesa di tornare a “toccare con mano” il futuro nell’edizione 2022 a Las Vegas! Nelle prossime due pagine troviamo alcuni dei dispositivi più utili o curiosi tra quelli presentati.