• 2 anni ago
  • 1Minute
  • 184Words
  • 96Views

Negli store di  Android e iOS sono moltissime le app  che aiutano  ad apprendere le lingue straniere. Speekoo, che secondo Google è la migliore app del 2020 per imparare una lingua, ha diversi punti di forza in più, a partire dal fatto che è gratuita.
Inoltre Speekoo è completamente in italiano e fa largo uso di microfono e altoparlante per il controllo della nostra pronuncia.

Ad oggi è possibile imparare solo sei lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo, cinese e giapponese, ma gli sviluppatori hanno promesso che nel corso del 2021 ne arriveranno altre. Il meccanismo di apprendimento è semplice e graduale: ci sono 20 livelli di 12 lezioni ciascuno e ogni livello è rappresentato da una città, mentre ogni lezione rappresenta un momento del nostro viaggio virtuale. Si tratta di un’applicazione perfetta per chi deve apprendere da zero una nuova lingua.

Noi l’abbiamo provata con il giapponese, che è decisamente complesso, e dopo qualche lezione abbiamo iniziato ad avere un’infarinatura della lingua. Manca ancora purtroppo la visualizzazione degli ideogrammi, che risulterebbe utile soprattutto per chi deve recarsi in Giappone per un viaggio di lavoro o di piacere.

contattaci