• 11 mesi ago
  • 7Minutes
  • 1265Words
  • 88Views

A molti utenti capita di riscontrare dei problemi con lo scorrimento del mouse, in particolare su Windows 10. Se anche voi siete alla ricerca di una guida che vi spieghi come risolvere il problema con lo scorrimento del mouse siete capitati nel posto giusto. In questo articolo andremo ad analizzare tutte le possibili soluzioni a questo fastidioso problema, anche nei casi in cui lo scorrimento sia troppo lento o troppo veloce.

Problema scorrimento del mouse: perché si verifica?

Per comprendere meglio la problematica e trovare una soluzione in modo veloce una soluzione bisogna capire prima di tutto perché si stanno riscontrando dei problemi nello scorrimento del mouse. I motivi possono essere molteplici: driver obsoleti, driver incompatibili, problemi a livello hardware, polvere accumulata nel mouse, conflitto con software di terze parti e tanto altro. Nei prossimi paragrafi andremo ad analizzare ogni possibilità fornendovi una soluzione a qualsiasi tipo di problema.

Come risolvere problema scorrimento del mouse

Andremo adesso ad analizzare diversi metodi che ci consentiranno di risolvere il problema relativo allo scorrimento del mouse. Consigliamo ai nostri utenti, prima di procedere, di creare un punto di ripristino per non avere conseguenze nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto durante le operazioni che andremo a completare.

Prima di procedere a provare i metodi che andremo ad elencarvi, vi consigliamo inoltre di dare un’occhiata alle impostazioni di base che potrebbero compromettere il normale funzionamento del mouse. Se improvvisamente il vostro mouse ha cominciato a non funzionare bene, bisogna innanzitutto:

  • Riavviare il proprio PC e verificare se il problema si presenta ancora.
  • Staccare il mouse e collegarlo ad un altro PC per vedere se funziona o meno, in caso di risposta negativa il problema sarà certamente relativo all’hardware del mouse.
  • Nel caso in cui si stia utilizzando un mouse USB bisognerà provare a collegarlo ad una presa USB diversa.
  • Se si utilizza un mouse Wireless bisognerà accertarsi che le batterie interne siano cariche.
  • Se il problema si verifica durante l’utilizzo di un programma, verificare se utilizzando programmi diversi il mouse scorre o meno.

Metodo numero 1: eseguire un avvio pulito

In alcune circostanze i software di terze parti possono entrare in conflitto con Windows e questo può causare problemi di scorrimento del mouse. Per correggere il problema è necessario eseguire un “Clean Boot”, cioè un avvio pulito, del PC e procedere alla diagnosi del problema passo dopo passo.

L’avvio pulito non deve essere confuso con la modalità provvisoria. Questa infatti è progettata per rendere Windows un ambiente il più possibile stabile mentre il Clean Boot non si occupa affatto dell’ambiente Windows ma rimuove soltanto i componenti aggiuntivi e i software di terze parti. In questo modo sarà possibile verificare se i problemi di scorrimento del vostro mouse continuano a verificarsi.

Metodo numero 2: controlla le proprietà del mouse

Per controllare le proprietà del mouse basterà cliccare sui tasti Windows+R e poi digitare il comando “main.cpl” senza le virgolette, premendo invio. Si avrà quindi accesso alle proprietà del mouse.

proprietà mouse

A questo punto sarà possibile navigare all’interno del pannello “proprietà del mouse” e bisognerà scegliere la scheda relativa alla “rotellina”, assicurandosi che il parametro “il seguente numero di righe alla volta” sia impostato su 5. A questo punto bisognerà cliccare sul pulsante “Applica”.

proprietà del mouse

Al termine dell’operazione bisognerà chiudere tutte le applicazioni aperte e riavviare il PC per verificare se il problema relativo allo scorrimento del mouse è stato risolto o meno.

Metodo numero 3: avviare il servizio Human Interface Device

Anche per utilizzare questo metodo è necessario premere il tasto Windows+R in modo da far comparire il prompt dei comandi. A questo punto bisognerà digitare “services.msc”, senza virgolette, premendo poi Invio.

servizio human interface device

A questo punto sarà necessario trovare il servizio Human Interface Device (HID) nell’apposito elenco e fare doppio click su di esso in modo da aprire la relativa finestra “Proprietà”. Una volta qui assicurarsi che il tipo di avvio sia impostato su “Automatico” e nel caso in cui il servizio non sia in esecuzione cliccare su “Start”.

servizi

Bisognerà poi cliccare su “Applica” e poi su “Ok”. Al termine di questo processo sarà necessario riavviare il PC per salvare le modifiche effettuate. Dopo il riavvio sarà possibile vedere se i problemi di scorrimento del mouse sono risolti.

Metodo numero 4: aggiornare i driver del mouse

Se si è alla ricerca di come risolvere il problema dello scorrimento del mouse, la soluzione più ovvia è quella di aggiornare i driver del mouse. Per farlo basterà premere i tasti Windows + R in modo da far comparire il prompt dei comandi, digitando poi “devmgmt.msc”, senza virgolette, premendo poi Invio.

gestione dispositivi

Si accederà in questo modo a “Gestione dispositivi”, nell’elenco di fronte bisognerà cliccare su “Mouse ed altri dispositivi di puntamento” e poi cliccare con il pulsante destro del mouse sul dispositivo, selezionando “Aggiorna Driver”.

Sono disponibili diverse opzioni per aggiornare i driver, la prima è quella di chiedere al computer di cercare automaticamente il software del driver aggiornato e attendere che il tutto venga installato in automatico. La seconda opzione, nel caso la prima non funzioni, è scegliere “Cerca il software del driver nel mio computer”. In questo caso sarà necessario recarsi sul sito del produttore del vostro mouse, scaricare i driver aggiornati e salvarli sul vostro PC, selezionandoli poi con Gestione dispositivi.

Al termine bisognerà riavviare il PC per salvare le modifiche e se il problema persiste, nella pagina di selezione del driver, bisognerà selezionare “Mouse compatibile PS/2” e cliccare su “Avanti”. Al termine della procedura basterà controllare se il problema di scorrimento del mouse è stato o meno risolto.

Metodo numero 5: disinstallare i driver del mouse

Anche in questo caso bisognerà cliccare su Windows+R per aprire il prompt dei comandi, digitando poi “devmgmt.msc”, senza le virgolette, per accedere nuovamente a Gestione dispositivi. A questo punto bisognerà di nuovo selezionare la voce “Mouse ed altri dispositivi di puntamento” e cliccare con il pulsante destro sul dispositivo, selezionando “Disinstalla”. A questo punto bisognerà riavviare il computer, dopo il riavvio il PC cercherà ed installerà automaticamente i driver predefiniti.

disinstallare driver mouse

Metodo numero 6: installare di nuovo Synaptics

Per utilizzare questo metodo bisogna accedere alla ricerca di Windows e digitare “Pannello di Controllo”, per accedere appunto alla sezione del pannello di controllo. Bisognerà quindi selezionare “Disinstalla un programma” e trovare “Synaptics” oppure il software del mouse in base al modello del vostro laptop.

pannello di controllo

A questo punto bisognerà cliccare con il pulsante destro del mouse e selezionare “Disinstalla”, cliccando su Si per dare la conferma. Al termine della disinstallazione bisognerà riavviare il computer. A questo punto, una volta che il PC sarà ripartito bisognerà recarsi sul sito web del produttore del mouse e scaricare i driver più recenti, provvedere ad installarli e verificare se il problema di scorrimento del mouse sarà o meno risolto.

Metodo numero 7: Aggiornare Windows

L’ultimo metodo che vogliamo illustrarvi nella nostra guida “Come risolvere problema scorrimento del mouse”, parlarvi della possibilità che il vostro mouse non funzioni perché Windows non è aggiornato. Per cominciare bisognerà cliccare la combinazione di tasti Windows+I e poi selezionare “Aggiorna e sicurezza”.

aggiornamento e sicurezza

Bisognerà poi cliccare su “Verifica aggiornamenti” e accertarsi che vengano installati aggiornamenti che sono eventualmente in sospeso. Dopo averli installati sarà ovviamente necessario riavviare il PC e verificare che il problema di scorrimento del mouse sia o meno risolto.

Utilizzando uno dei sette metodi che vi abbiamo illustrato dovreste riuscire a risolvere qualsiasi tipo di problema, nel caso in cui i problemi di scorrimento permangano è molto probabile che il mouse sia danneggiato e quindi non vi resta che acquistarne uno nuovo.

contattaci