• 4 settimane fa
  • 4Minuti
  • 668Parole
  • 59Visualizzazioni

Come impostare il Wi-Fi extender ASUS ZenWiFi ovvero il dispositivo che amplifica la copertura del segnale wireless in tutta la tua casa

Se il router di connessione Internet predefinito non riesce a coprire completamente l’intero appartamento, soprattutto se l’appartamento è su più piani, o se è necessario estendere il segnale WiFi all’esterno per includere dispositivi come telecamere di sorveglianza IP wireless, ad esempio, l’utilizzo di una rete mesh fornisce la migliore soluzione.

Ciò è particolarmente vantaggioso quando più dispositivi sono collegati contemporaneamente alla rete.

Rete mesh cos’è?

Una rete mesh può essere definita come un tipo di rete wireless che distribuisce in modo efficiente le connessioni su più nodi, come router e client Wi-Fi, anziché concentrarle su un singolo punto di accesso.
Diversi nodi della rete sono collegati tra loro e i dati vengono trasmessi in modo simile a una rete P2P.
Ogni nodo ha la stessa importanza.

Questo approccio ti consente di estendere il segnale WiFi utilizzando componenti mesh senza influire in modo significativo sulla velocità e sulla qualità della connessione.
Il vantaggio dei sistemi mesh è che la rete è facile da configurare.
Collega semplicemente il tuo dispositivo a una connessione Internet tramite il modem e imposta il nome e la password della rete.

Altri dispositivi mesh si configurano e si scambiano automaticamente le informazioni necessarie non appena vengono collegati all’alimentazione.

Asus ZenWiFi

Per questa guida abbiamo scelto un sistema innovativo ed interessante: Asus ZenWiFi AX Hybrid XP4.
Questo dispositivo combina i vantaggi della rete mesh con i vantaggi del Powerline HomePlug AV2 da 1300 Mbit/s. Ciò aiuta a superare gli ostacoli che possono mettere a rischio solo la tua connessione Wi-Fi, come come muri spessi o barriere metalliche.

Lastre di piombo per ambienti multipiano e isolamento acustico. Grazie a questa tecnologia ibrida, Asus si connette automaticamente alla linea elettrica quando la connessione Wi-Fi è instabile, garantendo prestazioni ottimali.

Perché installarlo

Abbiamo scelto ASUS ZenWiFi AX Hybrid XP4 per la sua capacità di combinare le funzionalità standard di un sistema mesh con i vantaggi aggiuntivi del powerline.

ASUS ZenWiFi
  1. Copertura completa del segnale: il sistema ZenWiFi AX Hybrid è composto da due router Wi-Fi ASUS AX1800 con una rete Powerline HomePlug AV2 integrata da 1300 Mbps. Questi router sono dotati di tecnologia che garantisce una connettività Wi-Fi superveloce. Affidabile e sicuro sia dentro che fuori casa.
  2. La soluzione perfetta per affrontare pareti spesse: l’Asus ZenWiFi si rivela la scelta perfetta per le case con pareti spesse o rinforzate in metallo, che spesso presentano difficoltà di connessione. Grazie alla tecnologia Powerline, i dati possono viaggiare attraverso il cablaggio elettrico della casa, garantendo ai dispositivi domestici di mantenere la massima velocità offerta dalla tecnologia Wi-Fi 6 AX1800.
  3. Streaming superveloce: ZenWiFi AX Hybrid eleva la tua esperienza di connessione Wi-Fi a un livello superiore, offrendo una velocità 1,4 volte maggiore rispetto ai router Wi-Fi 5, grazie alla sua impressionante larghezza di banda totale che può raggiungere fino a 1800 Mbps.
  4. Massima protezione: Il servizio AiProtection Pro con parental control avanzato è incluso per sempre. Questo ti dà la massima tranquillità e ti consente di monitorare tutte le attività sulla tua rete direttamente dalla tua applicazione mobile.

Conclusioni

Abbiamo utilizzato il servizio Speedtest per valutare la velocità di connessione rispetto allo standard WiFi fornito dal nostro modem.

Anche se si trovava a circa 20 metri dal modem, con tre pareti interne che ne bloccavano la visuale diretta, ha registrato una velocità di download deludente di poco più di 2 Mbps.

Dopo aver installato il router mesh Asus, ho notato un miglioramento significativo nella qualità del segnale WiFi. La connessione in fibra ottica a 100 Mbit/s è sfruttata appieno e la velocità in download arriva oltre i 94 Mbit/s nonostante la distanza. Il trasferimento di dati tra computer collegati alla stessa rete è ancora comune. Passando attraverso tre muri a una distanza di 20 metri, la velocità massima di trasferimento dati varia tra 300 e 330 Mbit/s. La velocità di trasferimento massima vicino al router è in media di circa 750 Mbit/s e i picchi superano gli 800 Mbit/s.

    Contattaci subito

    LEGGI ANCHE: