• 11 mesi ago
  • 3Minutes
  • 455Words
  • 52Views

Chi dava per morto il Pc dieci anni fa si sbagliava, e di grosso. Il 2020-2021 è stato l’anno d’oro dei notebook. Il mercato dei Pc è tornato a crescere dopo un decennio in calo, grazie alla pandemia che ha chiuso in casa milioni di persone a causa del lockdown.

Se c’è un dato che può ben fotografare cosa sia stato un anno di pandemia, questo è il numero di notebook venduti dal primo trimestre 2021 a questa parte. Vede vendite in crescita di oltre l’80%, con HP, Apple, Acer e Chrome OS ad ottenere i risultati migliori anno su anno. Secondo stime di Canalysle vendite di Pc hanno raggiunto 297 milioni di unità nel 2020, in aumento dell’11% rispetto al 2019. Secondo IDC la crescita è stata di vendite annua è stata del 13,1%, con Gartner a certificare l’anno d’oro dei notebook nel 2020-2021, il migliore dal 2010 a oggi.

notebook lenovo

Il ruolo della pandemia

In tempi di pandemia, l’isolamento e i lockdown del resto, non potevano che portare gli utenti online. I numeri risultanti ad un anno di distanza sono il segno di un mercato che, pur stagnante fino a un anno fa, ora vive una nuova improvvisa ed inattesa rinascita. Jitesh Ubrani, research manager per Mobile Device Trackers di IDC, ha affermato: “La domanda non soddisfatta dello scorso anno è proseguita nel primo trimestre, a cui si è aggiunta quella causata dalla pandemia, tale da generare elevati volumi di vendita. Inoltre l’ultimo report della società di analisi Idc, riporta come, in questa prima parte dell’anno, siano stati spediti 83.981 milioni di dispositivi. Un netto balzo in avanti in confronto ai 54.123 del primo trimestre 2020.

Notebook 4g e 5g

Le vendite globali di Pc muniti di connessione 4G e 5G è aumentata del 70% nel 2020, superando quota 10 milioni di unità. Un trend di crescita alimentato dalla sviluppo di massa dello smart working e della chiusura degli uffici. Condizione questa che ha costretto milioni di persone a lavorare da casa.

Lo rende noto la società Strategy Analytics, che ha analizzato il mercato globale evidenziando che il Nord America ha rappresentato circa la metà delle vendite di Pc 3G, 4G e 5G venduti lo scorso anno, a fronte di Europa e Asia-Pacifico che insieme rappresentano il 45% del mercato.

Lenovo miglior venditore

A festeggiare maggiormente per questa crescita sono nomi quali HP, Apple, Acer e altri ancora. Tutti depositari di una crescita stimata tra il 90 ed il 100% rispetto al Q1 2020. Dell è l’unico elemento del gruppo che non riesce a raggiungere performance in linea con il mercato, fermandosi ad un comunque lusinghiero +37%. Lenovo, numero uno del comparto, passa da 8,9 a 16,3 milioni di unità vendute nel trimestre, con un trend relativo pari a +84%.

contattaci