• 9 mesi ago
  • 2Minutes
  • 361Words
  • 76Views

Ubuntu 20.04.4 LTS è disponibile per il download.

Nelle scorse ore, Canonical ha reso disponibile Ubuntu 20.04.4, ovvero il quarto update per il sistema operativo Ubuntu 20.04 LTS (Foscal Fossa) rilasciato ad aprile del 2020 e per il quale sono in programma aggiornamenti software e di sicurezza su desktop per almeno cinque anni, quindi sino ad aprile 2025. Ricordiamo infatti che le versioni LTS, a differenza di quelle non LTS, hanno un supporto di 5 anni invece le non LTS hanno un supporto di 9 mesi (o 18 mesi, dipende dalle decisioni di Canonical). Nelle non LTS, i programmi sono più aggiornati, ma essendo versioni con poco supporto, sono meno stabili. L’aggiornamento include pure il kernel Linux 5.13 e Mesa 21.2.6.

Ubuntu 20.0.4.4, al via il download

Ubuntu 20.04.4 LTS

Bisogna tener presente che il kernel Linux 5.13 nella versione 20.04.4 del sistema operativo è fruibile solo in caso di nuove installazioni. Per cui tutti coloro che eseguono Ubuntu 20.04 LTS con il kernel stock (es. Linux 5.4) non riceveranno quello più recente durante l’esecuzione dell’aggiornamento e dovranno provvedere ad installarlo manualmente se intendo servirsene.

Inoltre, la maggior parte dei pacchetti di base compresi in Ubuntu 20.04 LTS sono stati aggiornati alle ultime versioni dai repository. Questo per evitare di mettere gli utenti in condizione di dover scaricare centinaia di update in seguito all’installazione.

Ubuntu 22.04, prossimamente

Per il resto, l’aspetto del sistema operativo è praticamente lo stesso di GNOME 3.36 utilizzato dal lancio di Ubuntu 20.04 LTS due anni fa. Il medesimo discorso vale per tutte le altre versioni ufficiali (es. Kubuntu, Lubuntu, Xubuntu, MATE, Budgie e Kylin).

Il download dell’immagine ISO della relase 20.04.4 può essere effettuato direttamente dal sito Internet ufficiale della distro, ma coloro che stanno già usando la versione 20.4 possono aggiornare l’installazione corrente dal sistema operativo semplicemente impartendo il comando sudo apt update && sudo apt full-upgrade nel Terminale.

Da notare che il 21 aprile 2022 Canonical rilascerà Ubuntu 22.04 (Jammy Jellyfish) come prossima serie LTS della distro Linux e anche in questo caso il supporto sarà assicurato per almeno altri cinque anni.

LEGGI ANCHE:

contattaci