• 1 anno ago
  • 1Minute
  • 201Words
  • 62Views

Durante la conferenza stampa del CES 2021 (Consumer_Electronics_Show), TCL ha annunciato la disponibilità di due pannelli OLED flessibili.
Quello che ha catturato maggiormente l’attenzione è un nuovo pannello arrotolatile da 17 pollici. Al di là dell’avveniristico form factor che permette di srotolare lo schermo come se fosse una pergamena, il display realizzato da CSOT, azienda del gruppo TCL che sviluppa tecnologie di schermo, è il primo prodotto tramite processo di stampa a getto di inchiostro

Il pannello è spesso appena 0,18 mm e stando a quanto dichiarato da TCL, il processo produttivo a stampa a getto di inchiostro consente di ridurre del 20% il costo di fabbricazione di schermi OLED rispetto ai metodi tradizionali. Ricordiamo che TCL aveva annunciato nel 2020 un investimento di 20 miliardi di Yen in JOLED, azienda giapponese pioniera della produzione di schermi OLED tramite stampa a getto di inchiostro.

Va detto che TCL alla conferenza stampa ha solo mostrato dei rendering in un video e non ha portato sul palco alcun prodotto concreto. Non è stata comunicata nemmeno la data di disponibilità per i produttori che ne vorranno fare uso né un eventuale dispositivo effettivo marchiato TCL.

contattaci