cloud una tantum
  • 10 mesi ago
  • 3Minutes
  • 467Words
  • 107Views

Cerchi uno spazio di archiviazione cloud, che sia tuo per sempre? Ecco la migliore offerta disponibile: PCloud, il servizio di cloud senza abbonamento, pagamento una tantum.

Sei alla ricerca di uno spazio d’archiviazione senza abbonamento? La soluzione esiste, e si chiama pCloud. Questo servizio offre, infatti, spazi d’archiviazione cloud a vita: ciò significa che basta un pagamento una tantum e lo spazio sarà tuo, per sempre. Potrai caricarci qualunque cosa desideri, fotografie, video, brani oppure documenti.

Un bel risparmio, se paragonato alle altre piattaforme che offrono – però – solamente servizi in abbonamento, vincolandoti così ad una spesa che dovrai sostenere per molto tempo se vuoi continuare ad accedere ai tuoi file. PCloud offre due piani, attualmente in offerta: quello Premium da 500 GB è in sconto a 175 euro (invece di 500), mentre il Premium Plus da ben 2 TB lo pagherai solamente 350 euro, ben il 64% in meno rispetto al prezzo originale di 980 euro. A rendere pCloud uno dei migliori servizi sono, però, anche i numerosi vantaggi che offre: diamo un’occhiata.

PCloud: salva direttamente da web a cloud in un solo click

pcloud

Una funzione davvero interessante è pCloud Save, che ti permette di salvare qualsiasi file dal web direttamente sul tuo spazio di archiviazione. Navigando in internet ti sei mai imbattuto in un articolo, un’immagine o un post social interessante, ma che non hai il tempo di leggere subito? Grazie a pCloud basta un click per salvare qualsiasi cosa in rete direttamente sul tuo account, per poi magari rivederla più tardi da qualsiasi dispositivo e condividerli con chiunque tu voglia. L’operazione è davvero semplice ed intuitiva e funziona attraverso una piccola estensione browser da scaricare direttamente dal sito web di pCloud (ovviamente se hai già acquistato il servizio).

Spazio d’archiviazione cloud senza abbonamento

Il servizio offerto da pCloud è compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, iOS e via web. Il vantaggio principale è che ogni dispositivo viene sincronizzato automaticamente con l’archivio cloud, in modo tale da accedere più facilmente ai tuoi file e in qualsiasi momento. La sicurezza di ogni file caricato è garantita da protocollo TLS/SSL e a tutti viene applicata crittografia 256-bit AES. Altra interessante funzione è la media gallery con player integrato, che possiamo usare per vedere video oppure ascoltare musica direttamente dallo spazio di archiviazione, senza doverlo scaricare sul dispositivo.

Le funzionalità di pCloud però non finiscono qui. Per dare un’occhiata più approfondita al servizio ti consigliamo di accedere alla pagina ufficiale, dove potrai anche valutare l’acquisto del piano più adatto alle tue esigenze. Ricordiamo che il piano Premium da 500 GB è in offerta a 175 euro, mentre il Premium Plus da 2 TB a soli 350 euro. Entrambi i pagamenti del servizio in cloud sono da considerarsi una tantum, dal momento che pCloud non è un servizio in abbonamento bensì lifetime.

contattaci