• 12 mesi fa
  • 2Minuti
  • 397Parole
  • 123Visualizzazioni

Microsoft ha annunciato una nuova versione di Teams, con una grande novità! Teams viene potenziato da ChatGPT e dal suo algoritmo di intelligenza artificiale.

GPT 3.5 è sviluppato da OpenAI, un istituto di ricerca che si è focalizzato sul progresso dell’intelligenza artificiale, mentre ChatGPT è stato progettato dall’Allen Institute for Artificial Intelligence (AI2), un istituto di ricerca no-profit.

Poiché GPT 3.5 ha molti più parametri rispetto a ChatGPT, è molto più capace di gestire compiti complessi di elaborazione linguistica e traduzioni in tempo reale.

Microsoft teams

L’intelligenza artificiale:

1. “ascolterà” l’incontro

2. creerà un riepilogo dei punti principali

3. genererà elenchi di cose da fare

4. etichetterà gli incontri in tempo reale per dozzine di lingue.

5. segnerà i discorsi di ogni persona e li catalogherà, in modo da trovare gli estratti più importanti, per il tuo interesse.

Teams Premium offrirà un riepilogo intelligente, che genera note di riunione create automaticamente, attività suggerite e punti chiave personalizzati.

I membri del team possono facilmente tenere traccia delle informazioni più importanti anche se si perdono la riunione.

Teams aggiungerà marcatori della timeline degli oratori che mostreranno chi ha parlato, quando ha parlato e permetteranno agli utenti di saltare direttamente a quel momento nella registrazione della riunione.

Questa funzione è organizzata in modo intelligente in base alla persona con cui il membro del team lavora più da vicino, in modo da non perdere mai un feedback importante dal proprio manager.

Grazie alle note generate dall’intelligenza artificiale e alimentate da GPT-3.5, i partecipanti potranno concentrarsi sulla riunione e non si distrarranno per prendere appunti.

Nel prossimo futuro, i punti chiave e saranno visualizzati dopo la riunione.

I compiti e i punti d’azione generati dall’intelligenza artificiale saranno suggeriti automaticamente per il follow-up.

Inoltre, Teams Premium offrirà anche traduzioni dal vivo in 40 lingue, rendendo le riunioni più produttive e semplici per tutti.

Solo l’organizzatore della riunione deve avere Teams Premium perché tutti i partecipanti possano godere dei vantaggi delle traduzioni in tempo reale.

Gli amministratori IT potranno creare modelli di riunione personalizzati per ridurre il tempo e per pianificare una riunione.

Microsoft Teams Premium dovrebbe ridurre notevolmente i costi e migliorare la produttività degli utenti. L’integrazione dell’intelligenza artificiale con Teams è destinata a ridefinire il modo in cui vengono condotte le riunioni all’interno delle organizzazioni.

E’ innegabile come questo metta sotto pressione Zoom.

Quello che stiamo vedendo è l’inizio dell’integrazione di Microsoft con OpenAI.

LEGGI ANCHE: