• 9 mesi ago
  • 3Minutes
  • 540Words
  • 87Views

In questo articolo vedremo come pulire la tastiera del tuo pc.

Operazioni preliminari

Prima di procedere con la pulizia della tastiera occorre scollegarla dal computer, da altre eventuali apparecchiature e dall’elettricità. Analizziamo più in dettaglio la cosa.

Come primo passo per la pulizia della tastiera, se si tratta di una tastiera collegata al computer via cavo, dovrai spegnere il computer e poi scollegare la periferica dalla presa apposita del computer. Se si tratta di una tastiera senza fili, come nel caso di quelle Bluetooth, spegnila (sempre dopo aver spento anche il PC) usando l’apposito pulsante di accensione/spegnimento presente e rimuovi (se possibile) le pile o la relativa batteria.

Per il computer portatile, occorre sempre spegnerlo, scollegarlo dalla presa di corrente e se dotato di batteria estraibile rimuovila dall’apposito scompartimento.

Se poi alla tastiera risultano collegate ulteriori apparecchiature rimuovile.

Strumenti

Dopo aver eseguito i passaggi preliminari puoi procedere alla pulizia del tuo PC.

Gli strumenti necessari sono una bomboletta di aria compressa ed un panno in microfibra entrambi facilmente reperibili in un qualsiasi supermercato o su Amazon.

Per una pulizia ancora più accurata, praticamente indispensabile in caso di sporco persistente, avrai bisogno anche di una ciotola, di un po’ d’acqua e di qualche goccia di sapone per piatti.

Come pulire la tastiera del PC fisso

Il computer è uno dei dispositivi più difficili da pulire, abbiamo già scritto un articolo sulla pulizia dello schermo. Le fessure e le rientranze di cui è composta la tastiera sono infatti punti in cui si accumulano polvere, briciole e ogni altro genere di sporcizia. Procediamo a elencare i passaggi per la pulizia della tastiera:

Capovolgi la tastiera e scuotila delicatamente per fare uscire tutta la sporcizia e i detriti accumulati. Cerca di fare uscire più residui possibile dall’interno della tastiera. Non metterci troppa foga quando agiti la periferica altrimenti potresti danneggiarla. La maggior parte dei residui di cibo, peli, polvere e sporcizia dovrebbe fuoriuscire grazie all’effetto naturale della forza di gravità. Se noti la presenza di detriti ostinati, prova a inclinare la tastiera in più direzioni e a batterla delicatamente con la mano per cercare di rimuovere il problema.

Come pulire la tastiera del tuo PC fisso
Pulizia tastiera

Passiamo poi a uno degli strumenti più usati, cioè all’utilizzo della bomboletta di aria compressa. Dobbiamo puntare l’erogatore verso i tasti e spruzzare per fare uscire lo sporco che verrà raccolto successivamente con un panno morbido.

Se noti la presenza di segni di sporco o aloni, utilizza l’acqua con il sapone, strofinando con una spugna con delicatezza. Al termine di questo passaggio utilizza il panno in microfibra per asciugare accuratamente la tastiera.

Come pulire la tastiera del tuo PC portatile

Passiamo ora alla pulizia del tuo PC portatile, il primo passo da compiere è inclinare leggermente lo schermo e utilizzare la bomboletta di aria compressa per eliminare i detriti, puoi aiutarti anche ripetendo questa operazione inclinando la tastiera.

Come pulire la tastiera del tuo PC portatile
Pulizia tastiera

Aiutati poi con il panno in microfibra per eliminare lo sporco rimasto. Come sopra nel caso di aloni o sporco ostinato puoi utilizzare il sapone anche in questo caso. Ricordati di asciugare la tastiera in modo accurato.

Contattaci